15 luglio 2017

Led Zeppelin - House of the Holy


La copertina di Houses of the Holy è un’opera surreale creata da Aubrey Powell della Hipgnosis. Il paesaggio apocalittico è ispirato al romanzo di fantascienza di Arthur C. Clarke End Childhood. Figure di bambini dai capelli d’oro seguono il richiamo di un fascio di luce mentre scalano la collina. Sono in cerca della luce di una nuova alba, è la fine dell’infanzia. La location del set fotografico si trova nella Contea di Antrim, in Irlanda del Nord. L’artwork è stato realizzato sovrapponendo 30 scatti fotografici di soli due bambini replicati fino ad ottenere undici figure distinte.

0 commenti: